Sono 33 le settimane restanti alla Hero 2015, continuano i vari preparativi fisici e mentali.
Oltre ad un’obbligatoria preparazione fisica stiamo lavorando molto anche sulla parte mentale, il focus nello specifico è volto ad abituare la testa a ragionare con lucidità durante gli sforzi più importanti, la mente annebbiata e lo sconforto sono le cause principali del cedere alla fatica, il cervello va abituato a pensare in salita, i campioni dicono che le gare si vincono con la testa….noi per adesso facciamo finta di crederci..

La Valle Ossola, o anche Val d’Ossola o semplicemente Ossola, è un’estesa valle della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola e corrisponde al bacino idrografico del fiume Toce.
Comprende sette valli laterali principali: Valle Anzasca, Valle Antrona, Val Bognanco, Val Divedro, Valle Antigorio, Valle Isorno, e Val Vigezzo. Inoltre fa parte dello stesso bacino orografico la Val Formazza segmento superiore della Valle Antigorio.

L’anello di oggi dovrebbe essere il seguente:
Invorio – Invorio superiore – Fosseno –Sovazza-Armeno – Bolzano Novarese – Invorio
La partenza verso la provincia Novarese è prevista ad un orario umano 08.30….pronti per il trasferimento in macchina verso la meta prestabilita.

40 minuti e arriviamo al punto di partenza, Invorio.
Scarichiamo le bighe dalla macchina, ci vestiamo, una pompatina alle gomme, una bella lubrificata alla catena e siamo pronti, vestiti di tutto punto e carichi a molla!

allenamento 5

Oggi oltre alla solita formazione Hero (Mauro-Paolo-Mirko)

allenamento 3

abbiamo “specialguest” il buon Federico che da calciatore convinto, quindi atleta di discreto livello, ha intrapreso da poco la passione per la MTB…vedremo se riuscirà a starci dietro, hai voluto la bicicletta?….adesso pedala!!

allenamento 9

Qualche Km di asfalto e via iniziamo i sentieri nei boschi, la temperatura fortunatamente è accettabile un po’ di umidità ma il clima è quello giusto.
Pedalare in questi posti è sempre un piacere, la natura, il silenzio delle valli, il sole che inizia a scaldare, ci sono tutte le condizioni perché oggi sia una giornata di buon allenamento….

allenamento 4

nemmeno a dirlo ed ecco arrivare i primi problemi…

allenamento 11

il naso di Mirko non è d’accordo con lo scorrere dei Km e ci obbliga alla prima pausa…
Qualche foto nasale…qualche presa in giro (quelle non mancano mai) e siamo quasi pronti per risalire in sella, tappiamo il naso con problemi e via di nuovo a spingere sui pedali.

Ci arrampichiamo per qualche Km in un sentire molto tecnico, le pendenze non sono impossibili ma pietre,radici, guadi e tanto altro lo rendono davvero duro. La forma fisica sembra buona le sensazioni sono positive, Mirko e Mauro oggi in scarpe da Running causa dimenticanza scarpe tecniche, faticano parecchio a rimanere sui pedali, Federico inizia a staccarsi leggermente e la sua faccia si fa sempre meno sorridente..
Stiamo seguendo una traccia GPS scaricata dalla rete ma non ci siamo proprio, siamo sempre fuori tracciato e cerchiamo di orientarci a vista, ad un certo punto Mirko con le solite idee brillanti decide di infilarsi in un sentiero che secondo lui ci porterà nella giusta direzione……..risultato una scalata in cordata con bici in spalla, ringraziamo Mirko… il tempo di qualche barretta e riprendiamo a pedalare, in cima troviamo dei trail molto tecnici che ci mettono a dura prova

allenamento 6

…ormai non ci ferma più nessuno, ci beviamo anche questa manciata di “saliscendi” e dopo esserci persi mille volte decidiamo di tornare verso le macchina, ci aspettano 21 Km di asfalto che scollinano in giro per le vallate circostanti, qualche strappetto ma siamo ormai in dirittura d’arrivo.

uscita 22

Lungo la strada abbiamo la fortuna di costeggiare una pista da Motocross gremita di piloti in piena attività, ci fermiamo per vedere qualche bel salto per cacciare qualche urlo e ingoiare di fretta un panino alla coppa poi via verso gli ultimi Km.

Giro finito,
in totale circa 42Km e 900mt di dislivello, una bella pedalata fra boschi e pascoli, intensa e divertente, in compagnia dei ragazzi i Km scorrono veloci, ci battiamo il cinque e ci diamo appuntamento al prossimo allenamento!

Ringraziamo RaceOne per il supporto e la fornitura di alcuni prodotti della loro linea sport, ci piace!

Alla prossima
Paolo

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata