Questo weekend il tempo è stato pessimo e il nostro consueto allenamento del sabato purtroppo è saltato.
Ma cosa fare quindi quando il tempo e il freddo sono decisamente contro di noi?
Facciamo SPINNING!
E’ la disciplina indoor più vicina alla bici, forse la più utile.

spin

E’ un’attività che si può fare benissimo quando fuori fa freddo e piove. E poi è divertente, perché la si fa in compagnia e stimola la voglia di impegnarsi. Insomma molto meglio della solita cyclette, così giusto per non annoiarsi. Infatti, poter pedalare anche ad occhi chiusi, seguendo una musica, ti permette una grande concentrazione che si utilizza per rilassare tutte le parti del corpo che non sono direttamente coinvolte nella pedalata come, ad esempio, le braccia e le spalle.

In questo caso bisogna avere la “fortuna” di trovare un istruttore che sia più che altro un ciclista e non un istruttore fitness riadattato. E anche un buon motivatore, uno che ti “tiri dentro” anche quando non ne hai e ti faccia arrivare al limite. Noi questa fortuna ce l’abbiamo, nella nostra palestra abbiamo trovato dei validi istruttori che con la musica giusta riescono a spingerci oltre i nostri limiti con tutta quella serie di benefici che derivano da questa pratica. Come si suol dire e in questo caso più azzeccato che mai, “tutto grasso che cola”!

trasformazione

Become a Hero!

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.